Il Santo dell'anno
 "Chiedete attraverso i vostri santi protettori, affinchè vi aiutino a crescere nell'amore verso Dio."
(Medjugorje 25/7/02)


Chiediamo al Signore il dono di un Santo che ci protegga e ci guidi per tutto l'anno!



Preghiera al Santo patrono
Protettore dell'anno
 
O glorioso/a S.(nome),
che Iddio ha in modo speciale affidato la cura della mia anima,
ottienimi con la tua potente intercessione che io viva una vita conforme allo spirito di quella legge santa ed immacolata di cui fosti così zelante osservatore.

Aiutami caritatevole protettore dell' anima mia, a ricuperare tutto quello che ho perduto col peccato,
a combattere i miei spirituali nemici che sempre tentano di sedurmi.

Fa, con le tue preghiere presso Dio, che egli mi conceda la grazia di imitare fedelmente le tue luminose virtù.

Difendimi perciò da ogni pericolo nel corso della mia vita, e non mi abbandonare nell' ora della mia morte,
affinchè sia introdotto nel cielo a partecipare alla tua gloria per tutta l' eternità.

Amen

 
Gloria...



La scelta del santo protettore dell'anno

Cari amici, anche quest'anno, come da tradizione in Innamorati di Maria, vi proponiamo la bella pratica in uso in diverse comunità religiose di scegliere un Santo Patrono per l'anno appena iniziato. Il santo dell'anno!
 
Suor Emmanuel di Medjugorje ci spiega di cosa si tratta:

 "La nostra Comunità delle Beatitudini ha una bellissima tradizione che favorisce il suo legame con la Chiesa celeste. 
All'alba di ogni anno nuovo chiediamo a un Santo di sceglierci e lui avrà il compito di occuparsi molto bene di noi durante tutto l'anno. Per sapere quale Santo dell'anno ci ha scelti, preghiamo e, dopo aver invocato lo Spirito Santo, facciamo passare un cesto pieno di pezzettini di carta accuratamente piegati. Ci sono scritti i nomi dei Santi e una frase che hanno detto o una parola che li caratterizza. 

Bisogna sapere che sono i Santi che ci scelgono, non noi che li scegliamo. 

I nomi scelti devono riguardare solamente persone morte (non "santi" che si ammirano e che sono ancora in vita). Devono essere riconosciuti dalla Chiesa: canonizzati, beati o venerabili. 

Nelle vite dei Santi (che la Gospa a Medjugorje ci ha raccomandato di leggere) ci sono situazioni, combattimenti, problemi e cadute in cui ognuno di noi può vedere le sue situazioni personali. 
Ognuno di noi si impegni, per quanto possibile, a conoscere la vita del Santo che l'ha scelto. 

Cari Santi, le nostre porte vi sono aperte!" 

(FONTE: suor Emmanuel, MEDJUGORJE, GLI ANNI 90, pag. 311 e segg. con tagli)  

L'importante è pregare, affidarsi alla Mamma Celeste, invocare lo Spirito Santo e poi essere aperti

Ricordiamoci poi di non pilotare la scelta, non scartiamo il primo nome sorteggiato perché magari è di un santo sconosciuto, poiché durante l'anno avremo modo di conoscerlo e di sentire la sua protezione.


Ci sono tanti altri mezzi per "sorteggiare" il santo dell'anno:
Si possono ritagliare i nomi da un vecchio calendario e poi pescarne uno, usare un libro dei santi da aprire in una pagina a caso. 

Noi vi proponiamo, in alternativa, di cliccare sul link qui sotto, naturalmente dopo aver pregato, e si aprirà una pagina casuale dedicato a un santo, il vostro santo dell'anno.






Clicca qui dopo aver pregato...

 

°°°°- Preghiera di ringraziamento al Signore -°°°°


Signore, grazie per il tuo amore,

grazie per la mano che continuamente ci tendi;

grazie perchè ci ami nonostante le nostre miserie
e la nostra ingratitudine;

grazie perchè continui ad amarci
anche quando rifiutiamo il tuo amore.

Grazie per tutti i tuoi doni,
gli affetti, la musica, le cose belle.

Grazie per il dono del tuo figlio Gesù,
che si è fatto uomo per ridarci la tua amicizia;

Grazie perchè Egli ha voluto restare con noi
nel Sacramento dell'Eucaristia.

Grazie per la vita eterna che hai seminato in noi;
grazie per il dono della vita, Signore.

































                            



24 maggio 1997 - 24 maggio 2020: 23° anniversario di Innamorati di Maria ©